A.R.S. Cori
Associazione Regionale Cori Siciliani

La storia, gli scopi e le finalità dell'associazione

L’Associazione Regionale dei Cori Siciliani (A.R.S. Cori), associata alla Federazione Nazionale Italiana delle Associazioni Regionali Corali (FENIARCO), viene costituita nel 1990 con lo scopo di: incrementare e coordinare l’attività corale amatoriale in Sicilia; svolgere attività di animazione ed educazione musicale nel contesto socio culturale; promuovere iniziative finalizzate alla costituzione di nuovi cori amatoriali ed alla crescita di quelli esistenti; recuperare la storia e le tradizioni locali specifiche; ricercare e diffondere composizioni corali di qualsiasi epoca.

Scopi sociali

Per il perseguimento degli scopi sociali l’A.R.S. Cori può:

patrocinare ed organizzare, anche in collaborazione con Cori associati od organismi ed enti nazionali o internazionali, concorsi, rassegne, concerti, corsi e seminari di studio, convegni ed altre manifestazioni riguardanti la musica corale;

curare pubblicazioni, registrazioni audio/video, informazioni e quant’altro ritenuto utile per la raccolta, catalogazione e diffusione di tutto ciò che concerne la vita corale;

stabilire relazioni e collaborazioni con Enti Pubblici e Privati, Istituti e Fondazioni, Associazioni Nazionali (FENIARCO) ed Internazionali (ECA - Europa Cantat, IFCM, etc.) operanti nel settore.

Oggi, a ventisette anni dalla sua costituzione, l’A.R.S. Cori conta oltre ottanta gruppi corali iscritti, per un totale di oltre duemila coristi, appassionati che volontariamente e gratuitamente, attraverso centinaia di eventi musicali, offrono musica e cultura.

Obiettivi

Resi i dovuti ringraziamenti a quanti, dalla sua costituzione, hanno lavorato con dedizione per la crescita dell’ARS Cori, oggi i nuovi impegni e le nuove sfide che ci attendono ci obbligano a concentrare attenzione e sforzi sugli obiettivi che ci siamo dati:

1. Attuazione di tutti gli scopi statutari e pieno funzionamento di tutti gli organi associativi.

2. Partecipazione alla vita sociale da parte dei Cori iscitti attraverso il libero accesso a tutti gli atti e documenti sociali che saranno resi pubblici sul sito dell’Associazione. Il sito WEB sarà riorganizzato e aggiornato mensilmente o ogni qualvolta se ne ravvisi la necessità.

3. Incremento del numero dei Cori Soci iscritti all’Associazione. Prevedo, molto realisticamente, che nel corso dell’anno che ci vede festeggiare il primo giubileo il numero dei Cori iscritti raggiungerà quota novanta.

4. Favorire gli incontri e gli scambi di esperienze tra i Cori Soci attraverso la realizzazione di eventi compartecipati: musicali (rassegne e concerti) e formativi sia per i Direttori che per i Coristi (corsi di formazione finalizzati alla crescita qualitativa dell’universo corale siciliano in tutte le sue sfaccettature e specificità).

5. Dare attenzione e supporto ai cori parrocchiali, scolastici e giovanili coinvolgendoli nelle nostre iniziative con lo scopo, mai troppo ambizioso, di creare un unico, grande movimento corale siciliano.

Abbiamo le risorse umane ed artistiche per realizzare tutto ciò!

Il Presidente
Stefano Trimboli

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.